Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Bypassare la password di Windows XP, Vista, Seven e Linux con Kon-boot

Bypassare la password di Windows XP, Vista, Seven e Linux con Kon-boot

kon boot

La maggior parte dei sistemi operativi consente di impostare una password all’avvio per proteggere l’accesso ai non autorizzati. Windows XP, Vista, Seven e Linux possono essere bloccati da una schermata di logon che richiede una password per poter utilizzare il PC. Come però spesso accade, i veri Geek non si danno per vinti e sono sempre alla ricerca di soluzioni per superare le restrizioni imposte.

Nasce così una tecnica che consente di accedere ad un PC protetto da password in maniera molto semplice, senza dover conoscere la password settata dall’amministratore. Vi sembrerà impossibile ma è sufficiente utilizzare un semplice CD per superare la protezione.

La procedura da seguire è molto semplice. Andando sul sito di Kon-boot è necessario scaricare la ISO da masterizzare su un qualsiasi supporto ottico. E’ importante che la ISO sia masterizzata con programmi quali Nero o ImgBurn e non come semplice CD dati, altrimenti risulterà non funzionante.

A questo punto, dopo aver settato correttamente il boot del PC protetto da password ed aver impostato il lettore CD/DVD come dispositivo primario, sarà sufficiente avviare il computer con il CD inserito.

Appena avviato verrà mostrato il logo di Kon-boot. Premiamo Invio e attendiamo il caricamento. Verrà così caricata la schermata di logon del sistema operativo. A questo punto, invece di inserire la password, clicchiamo nuovamente su Invio e, come per magia, il PC si avvierà normalmente.

E’ importante sottolineare che Kon-boot non modifica alcun file di sistema; basta infatti rimuovere il CD dal lettore CD/DVD per avere nuovamente la schermata con la password perfettamente funzionante.

Questa guida è stata scritta solo a scopo informativo e non vuole istigare nessuno ad accedere a PC altrui senza permesso. Kon-boot può dimostrarsi molto utile nel caso venga smarrita la password di accesso al proprio PC.

Video dimostrativo dell’utilizzo di Kon-boot

Un ringraziamento particolare a Dipo di risorsegeek.net!

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.
  • Maurizio

    Non è altro che una distro live di Linux!

    Con Windows è un gioco da ragazzi, ci sono altri mille metodi…

    Con Ubuntu, se hai la home criptata, questo fantasmagorico cd serve solo come sottobicchiere…