Bing sempre più popolare e sorgono i primi problemi per Google

Bing

Bing

Google può essere considerato il migliore motore di ricerca al mondo e, fino a qualche mese fa, era difficile pensare che qualcuno potesse fargli concorrenza.

Microsoft però, non potendo accettare che una sola potenza dominasse il panorama mondiale delle ricerche sul web, ha deciso di lanciare Bing, il nuovo motore di ricerca di casa Redmond.

Secondo i primi dati statistici rilevati da Comscore, è in grande aumento il numero di persone che decide di usare il nuovo motore di ricerca Microsoft, soprattutto negli USA: il 16,7% delle ricerche effettuate sul web negli USA proviene da Bing. In rialzo del 0.9% rispetto alla scorsa settimana.

Questo perchè le ricerche di Bing risultano molto più “fresche” e la cosa sembra rappresentare un reale problema per Google.

D’altra parte come dargli torto: avere informazione molto più recenti è sicuramente molto più importante dell’avere informazioni utili ma obsolete.

Questo è quindi uno dei punti di forza di Bing che, grazie ad un meccanismo xRank, riesce a restituire risultati molto pertinenti alle ricerche e provenienti da articoli pubblicati nelle ultime 24 ore.

I problemi di Google però non finiscono quì! A quanto pare, Microsoft intende investire ben 100 milioni di dollari per pubblicizzare Bing e questo dovrebbe portargli un ulteriore incremento di utenti.

Stiamo quindi a vedere come precede la nuova sfida tra questi due colossi…

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti