Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Alienware M11X: il netbook dei video-gamer

Alienware M11X: il netbook dei video-gamer

Alienware M11X

Per tutti coloro che non lo sapessero, Alienware Corporation è un produttore americano di hardware. Pochissimo tempo è stata acquisita dalla Dell ed oggi sono già disponibili i frutti di questa acquisizione. Stiamo infatti parlando del netbook ALIENWARE M11X.

Fin qui nulla di strano direte voi, è semplicemente comparso un nuovo netbook sul mercato dei PC. In realtà non è proprio così, infatti sbirciando tra le componenti hardware dell’ Alienware M11x, ci rendiamo conto che qualcosa di strano c’è.

Ed infatti il prodotto di cui stiamo parlando, con molta probabilità diventerà un pezzo ambitissimo per studenti e incalliti video-giocatori. Il piccolo netbook infatti, nonostante abbia un monitor da soli 11 pollici, presenta una CPU di classe Intel Core 2 Duo SU7300 da 1,3GHz, 2 GB di memoria RAM espandibile fino ad 8 GB (con un’aggiunta al prezzo 300 euro circa), una disco fisso da 256 GB di tipo tradizionale oppure 256 GB di tipo SSD (con un’aggiunta al prezzo 450 euro circa), mentre per quanto riguarda il comparto grafico la scelta è andata su una Nvidia GT335M, che sarà possibile mettere a “dormire”, quando non si necessità di elevate potenze grafiche.

Il piccolo PC utilizzerà Windows 7 a 64bit, mentre per quanto riguarda l’autonomia si parla di circa 8,5 ore, un vero record sopratutto se si pensa al fatto che questo netbook consente di giocare tranquillamente a Crysis, senza la minima preoccupazione o il minimo accenno di “sforzo”.

Il netbook sarà presentato in Italia ai primi di Marzo ad un prezzo di circa 900 euro. Chiaramente, come per tutti i prodotti di classe Dell, sarà possibile modificare la configurazione di base facendo lievitare (e non poco) il prezzo di partenza, ma si sa per i veri video-gamer il gioco non ha prezzo.