AIAIAI: le cuffie da costruire da soli


Ormai la musica è diventata, grazie al rimpicciolirsi dei dispositivi che ne permettono la riproduzione e dei servizi di streaming come Spotify, la colonna sonora della vita di molte persone: basti girarsi intorno quando si viaggia in treno o in autobus, o anche per strada, per ritrovarsi persone che portano auricolari come orecchini e cuffie come copricapi vistosi.

Ed oggi è proprio di queste ultime che andremo a parlare, in particolare un modello di cuffie che si estranea da quelle presenti sul mercato: AIAIAI, azienda danese che si occupa di dispositivi audio, ha proposto un modello di cuffie denominato TMA-2 completamente personalizzabile dall’utente: sul proprio sito internet, infatti, permette di costruire le cuffie partendo dai 4 componenti fondamentali (archetto, cuffia, altoparlanti e cavo di collegamento) che le compongono, mettendo a disposizione 4 modelli per ciascuno. In più, se non siete in grado di scegliere e vorreste affidarvi a qualche consiglio proveniente da chi se ne intende, l’azienda offre delle configurazioni consigliate da alcuni artisti (quali BONOBO e Trevor Jackson) con tanto di prezzo al dettaglio.

E riguardo al prezzo, le configurazioni hanno un costo che oscilla tra i 150€ e i 250€, ma non pensate che sia una rapina: stiamo parlando comunque di cuffie costruite appositamente per voi e con componenti di una qualità che ha pochi rivali.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.