Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Aggregatori di Feed per WordPress

Aggregatori di Feed per WordPress

Feed 

Gli aggregatori di Feed sono il fenomeno del momento e permettono di visualizzare gli articoli recenti di svariati siti all’interno di un unico sito web. Tutto questo grazie ad un meccanismo che riceve gli aggiornamenti dai Feed Rss o Atom e li pubblica direttamente sul sito.

Eccovi un elenco di 3 utilissimi plugin per wordpress con i quali potrete installare degli aggregatori sulle vostre pagine.

 

FeedWordPress è uno degli aggregatori più diffusi in rete. Permette di visualizzare i contenuti dei feed indicati nella pagina delle impostazioni. Una delle sue caratteristiche principali  è quella di supportare più tipi di feed.

 

WP-o-Matic è un’altro aggregatore molto popolare. Permette di pubblicare direttamente tutti gli articoli dei feed all’interno delle varie pagine del sito. Vanta un’ottima interfaccia grafica delle impostazioni. Potrebbe essere considerato anche il migliore degli aggregatori. Offre un ottimo bypass delle immagini ed un ottimo riassunto degli articoli citati. Il tutto ovviamente in modo del tutto automatico. Bastano pochissimi click per metterlo in azione!

 

Friends RSS Aggregator rappresenta un’ ottima soluzione sebbene inferiore alle altre. Le sue caratteristiche sono molto simili ai plugin citati precedentemente. Scelto un feed potrete iniziare ad aggregare tutti gli articoli all’interno di una categoria a vostra scelta. Una pecca può essere il pannello di gestione praticamente inesistente. Speriamo che col tempo possa essere migliorato.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.
  • Ciao, io vorrei un consiglio sulla migliore configurazione di feed worpress al fine di evitare eventuali penalizzazione da parte di google.

    In particolare alla voce Post & Links > Links > Posts from aggregator feeds è meglio scegliere:

    – Give the aggregator itself as the source of posts from an aggregator feed.

    oppure

    – Give the original source of the post as the source, not the aggregator.

    Grazie in anticipo!

  • Kamil, grazie mille del suggerimento. Me ne sono accorto a mie spese proprio ora! 🙂

  • In che modo vengono visti gli aggregatori da Google? Il Bloggatore è certamente un sito/aggregatore autorevole ma i miei due blog con FeedWordPress non vengono indicizzati…

    • Il web è pieno zeppo di aggregatori ed è ovvio che Google deve fare una cernita. Per questo, se intendi creare un buon aggregatore, devi avere il supporto di siti importanti altrimenti ti è difficile farti conoscere e prendere in considerazione da Google.

  • proviamo FeedWordPress e vediamo come và…

  • Kamil Molendys

    @ andrea: Puoi usare la categoria segnala un articolo… l’email comunque arriverà a me. Ciao

  • Ciao..

    Io vorrei contattarti in privato per chiederti una spiegazione della configurazione di un blog autoaggiornante con feed rss.

    Praticamente la domanda che ti avevo gia fatto.. ma non riesco a trovare la tua mail, o il modulo contatto, e magari se ti metti in contatto con me mi saresti di aiuto.

    grazie

  • Pingback: √ Aggregatori di Feed Rss - Cosa sono e Come utilizzarli | Guida()

  • Ciao..

    ma come si configurano su wordpress?
    magari se metti un fermo immagine sulle configurazione di ogni singolo plug in.

    Io ho un blog che non utilizzo più, e pensavo di usare un aggregatore di rss, cosi possa vivere da solo..
    Alemno non resta fermo 😉