YouTube Disco: il Music Discovery Project per ascoltare la musica preferita

YouTube propone un nuovo modo di ascoltare la musica in streaming con l’apertura di YouTube Disco o meglio Music Discovery Project. Lo slogan Find, Mix, Watch riassume in 3 parole il funzionamento dell’intero servizio. Dopo l’accordo con le principali major discografiche e l’apertura di VEVO, YouTube può distribuire gratuitamente e legalmente molti contenuti multimediali degli autori più importanti.

YouTube propone un nuovo modo di ascoltare la musica in streaming con l’apertura di YouTube Disco o meglio Music Discovery Project. Lo slogan Find, Mix, Watch riassume in 3 parole il funzionamento dell’intero servizio.

Dopo l’accordo con le principali major discografiche e l’apertura di VEVO, YouTube può distribuire gratuitamente e legalmente molti contenuti multimediali degli autori più importanti.

Nasce così Music Discovery Project, servizio che consente di organizzare una playlist personale per l’ascolto della musica preferita. In questo modo è possibile creare la propria lista di canzoni, proprio come avviene su servizi come Last.Fm o Spotify.

Nel caso non avessimo intenzione di spendere del tempo nella creazione di liste personali, è possible affidare questo compito a YouTube. Una volta raggiunto YouTube Disco sarà sufficiente inserire il nome del nostro artista preferito nel motore di ricerca e verrà creata automaticamente una playlist con i brani dell’artista da noi scelto. Potremo poi decidere di modificarla con l’aggiunta o la rimozione di brani.

Il Music Discovery Project di YouTube offre anche la biografia degli artisti selezionati e consente di ascoltare liberamente la musica senza dover cambiare pagina e quindi senza alcun rallentamento.

Personalmente trovo il servizio molto valido e credo valga la pena provarlo, soprattutto se siete degli appassionati di musica.

YouTube Music Discovery Project | Vai al sito

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

ICD-UX200 e ICD-UX300F: nuovi eleganti registratori mp3 da Sony

Sony presenta due nuovi apparecchi digitali per la registrazione e riproduzione di mp3. Si tratta dei modelli ICD-UX200 e ICD-UX300F compatibili con i sistemi operativi Windows e Macintosh.I due elegantissimi apparecchi digitali offrono oltre 1.000 ore di registrazioni, permettendo così di conservare un'incredibile quantità di files audio riproducibili in qualsiasi momento grazie al lettore mp3 integrato.