Virus più diffusi e località più pericolose

Grafico distribuzione virus
La società Kaspersky Lab ha recentemente pubblicato la lista delle località che hanno visto distribuire il maggior numero di codici dannosi (virus e malware) nel Giugno 2009. Osservando il grafico si nota che la maggior parte dei software dannosi proviene dalla Cina che con un bel 56% si aggiudica la fetta più grande della torta.

Grafico distribuzione virus

La società Kaspersky Lab ha recentemente pubblicato la lista delle località che hanno visto distribuire il maggior numero di codici dannosi (virus e malware) nel Giugno 2009.

Osservando il grafico si nota che la maggior parte dei software dannosi proviene dalla Cina che con un bel 56% si aggiudica la fetta più grande della torta.

C’era da aspettarselo! D’altra parte la Cina è stata sempre all’avanguardia per quanto riguarda il settore informatico e vedere che la maggior parte dei virus che circolano è opera loro non è di certo una novità.

A seguire ci sono poi altri paesi non citati con il 28% e Russia, USA, India e Brasile con rispettivamente il 6%, 5%, 3% e 2%.

Oltre allo stilare una classifica con le località più pericolose, Kaspersky Lab ha anche stabilito i virus che hanno avuto la maggiore diffusione.

Il primo posto è occupato da Net-Worm.Win32.Kido.ih che ha infettato circa 60 mila utenti.

Ci sono poi altre sue varianti che prendono nomi diversi. Kido.jq e Kido.ix sono i più conosciuti e diffusi.

Questo worm ha avuto grande fortuna perché è capace di diffondersi attraverso la rete e i supporti rimovibili quali le Pen-Drive.

Che dire… meglio tenersi lontani da questo tipo di minacce.

La difesa migliore? L’esperienza mi suggerisce la prevenzione.

0 Shares:
2 commenti
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

La7 online in streaming in alta definizione

Dopo Rai, anche La7 decide di aprire un proprio canale su internet permettendone la visualizzazione in streaming. La tv on demand nasce in collaborazione con il gruppo Telecom Italia Media e consente di visualizzare gratuitamente contenuti in alta definizione.La7.tv è il primo canale italiano che permette di guardare la tv in streaming in HD. Basta visitare il sito, lanciare il lettore multimediale e godersi la programmazione.