Samsung Galaxy Tab, nuove indiscrezioni sulle specifiche e sulla vendita

Samsung-Galaxy-Tab-p1000

Ormai manca davvero poco alla presentazione ufficiale del tablet Android a marchio Samsung con nome Galaxy Tab. Tale presentazione dovrebbe essere eseguita senza più ombra di dubbio tra il 3 e l’8 di Settembre all’IFA 2010 di Berlino. Tuttavia pare che non tutte le specifiche tecniche emerse negli scorsi mesi siano giuste, a confermarlo sono dei dettagli estrapolati da una nuova ROM di Android 2.2 Froyo rilasciata da Samsung.

Il nuovo firmware rilasciato sembra essere stato creato appositamente per il tablet Samsung. I dettagi emersi comunque sono il solito display da 7 pollici (nessuna info se sarà SuperAMOLED, AMOLED o LCD) con risoluzione WSVGA di 1024 × 600, processore ARM S5PC110 da 1GHz (lo stesso del Samsung Galaxy S) con GPU PowerVR SGX540 dedicata, Wi-Fi 802.11 n, Bluetooth 2.1 + EDR, radio FM, modulo 3G (opzionale), GPS, fotocamera anteriore per le videochiamate con risoluzione di 320×240 pixel e posteriore da 3.2 megapixel, Swype, lettore Adobe Flash 10.1 incorporato, SRS e compatibilità con formato DivX.

In più da quanto si può osservare dallo screenshot di sopra, pare che nell’inventario dell’operatore Vodafone UK il Samsung Galaxy Tab sia gia presente. Naturalmente ci auguriamo che la presentazione di questo nuovo gioiello tecnologico avvenga presto, sperando che anche in Italia venga commercializzato.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

I fan del P2P sono quelli che spendono di più per l’acquisto di CD musicali e MP3

Davvero interessante la notizia pubblicata su The Independent, noto giornale Britannico. L'argomento dell'articolo riguarda tutti gli appassionati di musica in generale.Da alcuni sondaggi è emerso che le persone che maggiormente utilizzano le reti P2P per il trasferimenti di files musicali, sono anche quelle più propense all'acquisto di un CD musicale o brani MP3 originali.
Leggi

Opera 10.5 pre-alpha con nuovo motore JavaScript

Dopo aver ufficialmente rilasciato Opera 10.10, Opera Software si mette subito al lavoro sulla versione 10.5 del browser. Il team annuncia l'introduzione di novità molto interessanti con grandi migliorie riguardanti le performance.Nonostante sia solo in fase pre-alpha, Opera 10.5 presenta un nuovo motore JavaScript denominato Carakan. Tale tecnologia dovrebbe risultare 7 volte più veloce rispetto a quella adottata nella vecchia versione.