Samsung annuncia Wave 2 e Wave 2 Pro con Bada OS

Samsung-Wave-2-S5250-Wave-2-Pro-S5330

Samsung-Wave-2-S5250-Wave-2-Pro-S5330

Samsung ha presentato ufficialmente due nuovi smartphone di fascia media basati sul sistema operativo Bada, con i nomi Wave 2 S5250 e Wave 2 Pro S5330.

Entrambi possiedono connettività quad-band GPRS e si presentano come modelli basici derivanti dal Samsung Wave S8500.

Sia il Wave 2 S5250 sia il Wave 2 Pro S5330 possiedono un display LCD da 3,2 pollici a risoluzione WQVGA, fotocamera da 3 megapixel, A-GPS, 80 MB di memoria interna, Bluetooth 2.1, Wi-Fi 802.11n e batteria da 1200mAh. L’unica differenza  tra i due nuovi modelli è presente nel Wave 2 Pro che vanta anche una tastiera QWERTY fisica a scorrimento.

Entrambi saranno disponibili da settembre ad un prezzo ancora da stabilire. Sostanzialmente questi smartphone di fascia media serviranno ad espandere la piattaforma Bada su un ampio raggio di utenti.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Film in streaming su YouTube

YouTube sembra pronto al grande passo.Tra pochi mesi dovremmo avere la possibilità di visualizzare i primi film in streaming sul portale di video sharing più famoso al mondo.Le voci che hanno incominciato a circolare l'anno scorso, stanno trovando conferma con le ultime mosse di Google...
Leggi

Microsoft viola il brevetto XML e inizia a perdere colpi

Gran brutto periodo per Microsoft che nel giro di qualche settimana si è vista accusare di violazione della licenza GPL e copia del sito Plurk. Come se non bastasse, arrivano ulteriori brutte notizie.Il colosso di Redmond, secondo quanto segnalato da Engadget, perde la causa contro la società canadese i4i sulla contesa riguardante il brevetto XML. Ciò porterà l'azienda di Ballamer a dover risarcire una somma di denaro pari a 290 milioni di dollari ai reali titolari del brevetto violato.