Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Nuovo crack per fermare il countdown di Windows 7

Nuovo crack per fermare il countdown di Windows 7

windows 7 hacked

A quanto pare Windows 7 non è così sicuro come Microsoft ha tentato di farci credere. Nonostante sia sul mercato da circa un mese, sono già numerosi i crack in giro per la rete che consentono di aggirare i sistemi di protezione e utilizzare normalmente il sistema operativo senza possederne una copia originale.

Gli hacker sembrano darsi un gran bel da fare, cercando di scoprire tutti i bug di Windows 7 per poi sfruttarli per la creazione di crack vari.

L’ultima falla riscontrata permette di aggirare il sistema di attivazione di Windows 7 attraverso la sostituzione di una semplice libreria, più precisamente quella denominata sppcompai.dll. Con tale operazione viene fermato il countdown ed è possibile utilizzare il sistema operativo senza limiti.

Tuttavia, nonostante l’invenzione di questo nuovo sistema, gli esperti assicurano: “Una cosa simile avvenne subito dopo il lancio di Windows Vista e Microsoft non impiegò molto tempo per correre ai ripari“. Attendiamo quindi nuovi aggiornamenti di sicurezza che risolvano il grave bug.

Intanto, in rete, sono già reperibili le librerie modificate.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.