Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Nuovi MacBook Pro: processore Intel Sandy Bridge, collegamento Thunderbolt e webcam FaceTime HD

Nuovi MacBook Pro: processore Intel Sandy Bridge, collegamento Thunderbolt e webcam FaceTime HD

Nuovi Macbook Pro i7

Prima del grande annuncio (parliamo della presentazione del nuovo iPad 2), Apple svela la nuova serie di MacBook Pro con processori più potenti, collegamento Thunderbolt, webcam FaceTime HD e grafica AMD.

Il piccolo della serie, il Macbook Pro da 13″, viene venduto ad un prezzo di partenza pari a 1.149 euro con in dotazione una CPU Intel Core i5 dual-core a 2,3 GHz, 4 GB di RAM DDR3, scheda grafica Intel HD Graphics 3000 e Hard Disk da 320 GB a 5400 rpm.

Per il modello base leggermente più grande, il MacBook Pro da 15″, viene invece utilizzato un processore Intel Core i7 quad-core a 2,0 GHz, 4 GB di RAM DDR3 e Hard Disk da 500 GB a 5400 rpm. La grande novità è la presenza di due chip grafici: un Intel HD Graphics 3000 e un AMD Radeon HD 6490M con 256 MB di memoria GDDR5. Il processore grafico Intel si occupa di gestire le operazioni di routine, mentre la GPU AMD si attiva per l’utilizzo di applicazioni grafiche più impegnative, offrendo così una velocità e prestazioni senza precedenti. Il prezzo di partenza del Macbook Pro 15″ è 1.749 euro.

La configurazione al top, il Macbook Pro da 17″, si differenzia per la potenza dell’hardware. Sono presenti una CPU Intel Core i7 quad-core a 2,2 GHz, 4 GB di RAM DDR3 e Hard Disk da 750 GB a 5400 rpm. Per quanti riguarda la grafica vengono utilizzati un Intel HD Graphics 3000 ed un AMD Radeon HD 6750M con 1 GB di memoria GDDR5. Questo modello ha un prezzo base di 2.499 euro.

Tutti i notebook della serie, come detto in precedenza, hanno una porta per il collegamento Thunderbolt e montano la nuova FaceTime HD per videoconferenze in alta definizione. Per maggiori informazioni vi invito a visitare la pagina ufficiale.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.