Nuova interfaccia grafica per Facebook e i suoi 400 milioni di utenti

opo aver festeggiato il sesto compleanno Facebook, il social network più famoso al mondo che non ha nemmeno bisogno di presentazione, introduce una nuova interfaccia grafica già attesa da qualche mese. La notizia arriva direttamente dal blog ufficiale di Mark Zuckerberg, il fondatore del famosissimo portale. Facebook, dopo aver spento le 6 candeline, si appresta ad arrivare a quota 400 milioni di utenti e per festeggiare viene annunciato un restyling della pagina principale.

Dopo aver festeggiato il sesto compleanno Facebook, il social network più famoso al mondo che non ha nemmeno bisogno di presentazione, introduce una nuova interfaccia grafica già attesa da qualche mese. La notizia arriva direttamente dal blog ufficiale di Mark Zuckerberg, il fondatore del famosissimo portale.

Facebook, dopo aver spento le 6 candeline, si appresta ad arrivare a quota 400 milioni di utenti e per festeggiare viene annunciato un restyling della pagina principale.

L’interfaccia è stata già rilasciata ma non tutti gli utenti possono utilizzarla. Questo perchè gli sviluppatori devono aggiornare ogni singola versione e, visto la popolarità del servizio e il numero di utenti, ci vorrà un pò di tempo.

Non abbiamo ancora avuto modo di provarla ma, dalle notizie diffuse sul blog ufficiale, la nuova grafica offre una barra di ricerca molto più ampia ed un nuovo posizionamento per i comandi più importanti. Il menu a sinistra risulta leggermente più ampio con accesso più immediato ai gruppi e alle varie applicazioni.

Non ci resta che attendere qualche giorno per provare la nuova grafica, nella speranza che sia davvero così innovativa come descritta dal fondatore del servizio.

0 Shares:
1 commento
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

YouTube e iTunes attaccati dai cracker

Un 4 luglio da dimenticare per YouTube e iTunes che si sono visti soggetti di attacchi da parte di anonimi. Google ha comunicato di aver risolto il problema immediatamente, senza indugio. Difatti alcuni cracker avevano modificato i redirect di alcuni video di Justin Bieber reindirizzandoli a siti web per adulti o malware. Google ha comunicato che non dovrebbero esserci problemi per quanto riguarda gli account dei vari utenti e ha consigliato di effettuare il logout dal proprio account, riloggando subito dopo, solo per sicurezza.