Nokia si prenderà cura di Symbian e del suo sviluppo

symbian-foudation-nokia

symbian-foudation-nokia

Nokia sosterrà l’intero sviluppo futuro di Symbian e il tutto si concretizzerà ad Aprile 2011. La Symbian Foundation diventerà un’organizzazione non-profit che potrà concedere le licenze del proprio software ad altri produttori. Il direttore esecutivo di Symbian Foundation ha dichiarato che la struttura di gestione attuale non è più appropriata, colpa forse anche dell’abbandono del supporto di aziende del calibro di Samsung e Sony Ericsson.

Symbian rimarrà comunque un OS open source e sarà Nokia a stravolgerlo in positivo. Con il nuovo cambio di strategia la fondazione ridurrà drasticamente il numero dei collaboratori, tralasciando solamente un gruppo di direttori non esecutivi. Ricordiamo inoltre che proprio qualche settimana fa la fondazione Symbian ha ricevuto 22 milioni di euro da parte della Commissione Europea come finanziamento. A questo punto toccherà a Nokia decidere il futuro di Symbian, sicuramente alcune delle novità da introdurre saranno lo standard HTML5 e strumenti di sviluppo più potenti.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti
Leggi

Compal presenta il proprio Tablet con Nvidia Tegra 2

Al Consumer Electronics Show 2010 di Las Vegas ha partecipato anche Compal che ha presentato il suo nuovissimo prototipo, un Tablet con processore Tegra 2 di nVidia. Questo device utilizza un display sensibile al tocco da 7" con una risoluzione nativa di 1.024x600 pixel.La cosa che ha lasciato perplessi però è stato l'impiego di un display con tecnologia resistiva, invece di quella capacitiva come di moda sui modelli di punta in questo periodo.