Motorola Stingray con Android 3 Honeycomb, Google mostra l’inedito tablet dual core

google-maps-mobile-5

tablet-android-honeycomb-motopad-motorola

Dopo Android 2.3 Gingerbread e il Google Nexus S in casa Google c’è sempre più aria di sorprese, questa volta riguardanti un prototipo di tablet Motorola con display da 10 pollici e con la prossima versione 3.0 Honeycomb a bordo. Nell’occasione Andy Rubin ha anche mostrato il nuovo Google Maps 5. Con honeycomb ci sarà il vero passo in avanti nel mondo dei dispositivi mobili grazie ad un’interfaccia studiata ed adattata anche sui tablet. Da notare, giustamente ancora in una  prima fase di creazione, la nuova Home page che in questo caso interagisce con una sola pagina anzichè di più assomigliando molto ad un classico sistema desktop.

Il prototipo mostrato all’evento Dive Into Mobile è chiamato Motopad, è basato sul SOC Nvidia Tegra 2 dual core e vanta anche una fotocamera frontale per le videochat. Saltano all’occhio anche la presenza di un ampio display da 10.1 pollici e lo spessore limitatissimo. Il tablet Motopad, a detta di Rubin, arriverà sul mercato nel corso del 2011.

google-maps-mobile-5

Per quanto riguarda la nuova versione di Google Maps bisogna dire che sarà disponibile entro due giorni. Tra le sue novità compare una maggiore rapidità di lettura dei dati, possibilità di mettere in cache l’intera mappa della città per un uso offline e visualizzazione 3d degli edifici ed infrastrutture. I dispostivi che inizialmente saranno compatibili sono il Galaxy S, Droid (Milestone), Droid X, Droid 2 (Milestone 2), Droid Incredible, EVO 4G, Nexus S e il G2 (Desire Z).

0 Shares:
Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.
Dante's Inferno
Leggi

Dante’s Inferno disponibile anche in Italia per Xbox 360 e PS3

A ben 700 anni dalla sua creazione arriva il videogioco Dante's Inferno in cui il sommo poeta invece di osservare ciò che avviene e comporre versi, si trasforma in un guerriero pronto a combattere con i guardiani dei 9 cerchi per salvare la sua amata Beatrice che ha stretto un patto con Lucifero.