Microsoft al lavoro su Greenfield per navigare senza GPS incorporato

microsoft-greenfield

microsoft-greenfield

Microsoft sta lavorando su un’applicazione che permetterà di navigare e sfruttare le mappe senza aver incluso il modulo GPS nel dispositivo. I test effettuati sono stati eseguiti su un prototipo di nome Menlo con sistema operativo Windows Embedded CE 6.0 R2.

Il segreto di questo progetto chiamato Greenfield sta nell’utilizzare dei sensori per comporre la mappa del tragitto già percorso in modo da poterlo rifare, il tutto sfruttando la bussola digitale, il barometro digitale, l’accelerometro e il giroscopio a tre assi. Microsoft tramite Greenfield vuole semplicemente rendere la vita più facile, soprattutto di chi si trova in zone non coperte da segnale.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbero Interessarti

HTC HD2: il signore dei cellulari

Finalmente ci siamo! Da qualche settimana è arrivato sul palcoscenico dei cellulari l'HTC HD2.E' arrivato con la consapevolezza di chi sa di essere uno dei cellulari più potenti in circolazione, potendo infatti far affidamento su un potentissimo processore SnapDragon da 1Ghz, ma contando al contempo su una eleganza e su uno stile che solo in pochi possono permettersi.
Leggi

Samsung Galaxy i7500 con sistema operativo Android

Il Samsung i7500, meglio conosciuto come Galaxy, è il primo cellulare della serie che si avvale del sistema operativo Android.Inizialmente annunciato per l'estate ha subito un rinvio ai primi mesi d'autunno.Le specifiche tecniche sono al top, considerando anche il prezzo che si aggira intorno ai 400 euro.