Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Linkstreaming 2 per guardare film in streaming: non abboccate alle cattive imitazioni!

Linkstreaming 2 per guardare film in streaming: non abboccate alle cattive imitazioni!

Linkstreaming 2

Linkstreaming era il sito italiano più conosciuto per quanto riguarda la diffusione di link per la visione di film in streaming tramite Megavideo, Veoh e altri portali simili. Il servizio contava su migliaia di visitatori giornalieri fino a quando non è stato sequestrato dalla guardia di finanza.

Dal giorno dell’azione delle forze dell’ordine i portali dello stesso genere hanno subito un grande incremento di visite, siccome i visitatori di Linkstreaming hanno dovuto cercare un servizio alternativo.

E’ così che sono nate parecchie imitazioni, tutte volte ad accaparrarsi parte del traffico del famoso portale di film in streaming (si parla di circa 600.000 accessi unici giornalieri).

L’ultima grande imitazione si chiama Linkstreaming2 e si pone come un’alternativa all’originale Linkstreaming. Si pone… ma in effetti non è così!

Come molti altri servizi di cui abbonda la rete, il sito non offre alcun link per la visione di film in streaming e dietro ad ogni collegamento si celano programmi sponsorizzati che fanno guadagnare bei soldini agli amministratori senza offrire alcun servizio, anzi, facendo scaricare programmi del tutto inutili che spesso vengono identificati come dannosi per il PC.

Pertanto fate attenzione e non abboccate all’amo! Linkstreaming era tanto amato perchè offriva un servizio onesto nei confronti dei milioni di utenti (anche se punibile dalla legge italiana) mentre tutte le imitazioni non fanno altro che sfruttare l’onda del successo di questo portale per offrire dei servizi ingannevoli e del tutto inutili.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.