iOS 4.3.3: arriva la risposta di Apple alle polemiche sul tracciamento

iOS 4.3.3

iOS 4.3.3

Non tarda ad arrivare la risposta di Apple alle diverse polemiche sollevate per la scoperta di un database che tiene traccia dello spostamento di ogni utente. Per risolvere il problema legato alla geolocalizzazione, l’azienda di Cupertino ha rilasciato un nuovo aggiornamento per i propri dispositivi, iOS 4.3.3.

L’update non introduce alcuna grande novità, ma contiene solo delle modifiche alla cache del database tra cui:

  • Riduzione delle dimensioni delle cache
  • Nessun backup della cache con iTunes
  • Eliminazione completa della cache quando i servizi di geolocalizzazione sono disattivati

Per aggiornare il vostro dispositivo non dovete fare altro che collegarlo al computer ed eseguire la procedura automatica proposta da iTunes.

0 Shares:
Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.
Dante's Inferno
Leggi

Dante’s Inferno disponibile anche in Italia per Xbox 360 e PS3

A ben 700 anni dalla sua creazione arriva il videogioco Dante's Inferno in cui il sommo poeta invece di osservare ciò che avviene e comporre versi, si trasforma in un guerriero pronto a combattere con i guardiani dei 9 cerchi per salvare la sua amata Beatrice che ha stretto un patto con Lucifero.