HTC Desire Z: ottimo mix Android e tastiera QWERTY

htc desire z

htc desire z

Da poco è stato annunciato il nuovissimo HTC Desire Z, dispositivo basato su sistema operativo Android e dotato di una comoda tastiera QWERTY i cui tasti posso essere utilizzati come scorciatoie per lanciare velocemente le applicazioni preferite.

Il cellulare è dotato di una fotocamera da 5 Megapixel con flash a led e possibilità di registrare video in HD. Il processore è un Qualcomm MSM7230 a 800 Mhz che consente di avere maggiore velocità e minori consumi.

Il Desire Z è il primo dispositivo ad adottare l’interfaccia grafica HTC Sense UI. Presenti anche le connessioni HSPA+, WiFi, Bluetooth e GPS.

Il prezzo non è stato ancora definito ma, come per l’HTC Deside HD, verrà lanciato sul mercato nel mese di Ottobre.

0 Shares:
Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.
Dante's Inferno
Leggi

Dante’s Inferno disponibile anche in Italia per Xbox 360 e PS3

A ben 700 anni dalla sua creazione arriva il videogioco Dante's Inferno in cui il sommo poeta invece di osservare ciò che avviene e comporre versi, si trasforma in un guerriero pronto a combattere con i guardiani dei 9 cerchi per salvare la sua amata Beatrice che ha stretto un patto con Lucifero.