Facebook sta sviluppando un motore di ricerca per competere con Google

facebook-search

facebook-search

Quelle che fino a qualche mese fa erano solo delle indiscrezioni, vengono confermate da Mark Zuckerberg in persona al Disrupt 2012. Facebook sta sviluppando un motore di ricerca proprietario con la speranza di riuscire a sfidare lo strapotere di Google.

Ed in effetti, quando uscirà, il motore di ricerca del social network più famoso al mondo potrebbe avere tutte le carte in regola per rivaleggiare a testa alta con il gigante di Mountain View. Infatti, a differenza di Google, Facebook Search potrebbe avvantaggiarsi dei dati su tutti gli utenti (raccolti grazie ai vari ‘Mi piace’) e proporre ricerche molo attinenti.

Zuckerberg, quindi, conferma il tutto senza mezzi termini ammettendo che un team è già al lavoro seppure senza svelare dettagli e tempistiche. Non ci resta che attendere per vedere come si muoverà il team di Facebook e quali saranno le prossime novità.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.