Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Effetti speciali con Sony Vaio e la webcam Motion Eye

Effetti speciali con Sony Vaio e la webcam Motion Eye

Ogni portatile della nuova serie Vaio offre una webcam da 1,3 milioni di pixel che può essere utilizzata per effettuare delle  video chiamate o semplicemente per scattare foto o registrare dei  video.

Tuttavia pochi sanno che grazie ai software integrati che gestiscono i video è possibile trasformare questi portatili in qualcosa di veramente unico e speciale.

Per comprendere di cosa sto parlando recatevi in Start ==> Tutti i programmi ==> ArcSoft WebCam Companion 2 e selezionate WebCam Companion 2.

 

Effetto part1

Vi si aprirà cosi la schermata di gestione della vostra Motion Eye. Selezionate Cattura o Registra tra le 4 alternative proposte per passare alla schermata di anteprima della webcam.

 

Effetto part2

Ora viene il passaggio più importante. Lasciando aperto il programma appena avviato, recatevi nuovamente in Start e selezionate Tutti i programmi ==> ArcSoft Magic-i Visual Effects  ==>Magic-i Visual Effects.

Avrete cosi lanciato il software che susciterà l’invidia di tutti i vostri amici.

 

Effetto part3

Qualora non fosse già selezionata, spuntate l’opzione Attiva Magic-i, come mostrato nella schermata precedente e lasciate vuoto il campo Inquadratura automatica volto (quest’opzione è molto utile durante le video chiamate. Infatti, spuntandola, la vostra Motion Eye seguirà lo spostamento del  viso).

Potrete iniziare cosi a sbizzarrirvi con i vari effetti offerti dal software.

Selezionando la voce Effetti potrete applicare vari filtri alla vostra anteprima. Provare per credere! Ed il divertimento non finisce qui. Scegliendo una delle opzioni tra Cornice, Tema ed Avatar potrete ulteriormente modificare l’anteprima mostrata dalla videocamera.

 

Effetto part4

Vi invito a provare l’opzione Avatar. Non ne rimarrete delusi!

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.