Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Conficker: l’infezione d’Aprile!

Conficker: l’infezione d’Aprile!

Conficker

Il suo nome in codice è Conficker ed è stato rilevato per la prima volta nell’Ottobre del 2008.

Si tratta di un virus che si diffonde sui sistemi operativi Microsoft, sfruttando delle falle nel servizio di rete.

A quanto pare, secondo dei dati stilati da F-Secure, ha già infettato 9 milioni di computer e si prepara a sferrare un’ulteriore attacco.

Pare infatti che Conficker sia stato progettato per attivarsi proprio nel giorno dedicato agli scherzi.

Il worm è particolarmente pericoloso perchè è capace di riprodursi, generando varie copie di se stesso e diffondendosi così su altri sistemi.

Il computer del malcapitato, avrà dei seri problemi di funzionamento. Vengono infatti disabilitati tutti gli aggiornamenti automatici, viene impedito l’accesso ai più famosi siti di sicurezza e vengono disattivati tutti gli antivirus installati sul sistema. Inoltre pare che vengano cancellati anche i punti di ripristino.

Per evitare di correre rischi, vi consiglio quindi di aggiornare il database del vostro antivirus e soprattutto di fare molta attenzione ai programmi che scaricate.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.
  • Kamil Molendys

    Gdooey Mae è il nome di un worm molto recente che infetta i files di sistema. La sua caratteristica è quella di alterare il nome di Internet Explorer in Gdooey Mae e di modificare i settaggi del desktop. L’unico modo per rimuoverlo è utilizzare gli strumenti avanzati di Symantec o formattare il pc.

  • Avreste delle info sul Gdooey mae, non ne capisco molto.