Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Come bloccare l’iPhone con password

Come bloccare l’iPhone con password

imposta-codice-iphone

L’iPhone è un dispositivo molto potente che potrebbe essere per certi versi paragonato ad un mini computer tascabile. E’ infatti possibile accedere senza alcun problema ad internet, controllare la propria casella di posta, scattare e modificare fotografie, effettuare pagamenti attraverso applicazioni appositamente progettate e tanto altro ancora.

Una volta preso in mano un iPhone, se questo non è protetto da password, è possibile accedere senza problemi alla galleria fotografica, visualizzare la rubrica, controllare la posta in arrivo, connettersi ad internet ed accedere a tutti i siti a cui è stato effettuato il login. Per questo motivo, è buona norma proteggere l’iPhone con password, in modo che occhi indiscreti non possano accedere alle vostre informazioni personali. Impostare una password su iPhone non è affatto complicato, è sufficiente seguire questi semplici passaggi.

In primis, accedete alla sezione Impostazioni e dal menu selezionate la voce Generali. Quindi scorrete la pagina e cliccate sul pulsante Blocco con codice. Per proteggere l’iPhone con password scegliete Abilita codice ed inserite per due volte la vostra combinazione numerica di 4 cifre. Avrete così impostato una password e potrete modificare le ulteriori impostazioni di protezione.

Per maggiore sicurezza, dalla sezione Richiedi codice, impostate la voce Subito. Così, la password verrà richiesta immediatamente dopo lo sblocco dell’iPhone e nessuno potrà utilizzare il dispositivo senza conoscerla.

Una delle caratteristiche di questo tipo di protezione è il blocco temporaneo nel caso venga inserita una password sbagliata per tre volte consecutive. Il cellulare, infatti, si bloccherà per un lasso di tempo e solo dopo alcuni minuti sarà possibile riprovare con un’altra password.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.
  • Annibale

    ottima cosa