Il sito blu

Live creatively, live in blu - news, hi-tech, programmi gratis, tutorial, video, informatica e web.

Avast 6 Free Antivirus: nuova versione del celebre antivirus gratis per Windows

Avast 6 Free Antivirus: nuova versione del celebre antivirus gratis per Windows

avast-6-free-antivirus

Avast è da qualche anno uno dei migliori antivirus gratuiti per proteggere il PC da virus, spyware, trojan, rootkit ecc. A differenza di alti prodotti, la versione free della suite è una validissima alternativa ad antivirus di tipo commerciale ed offre un buon grado di protezione per qualsiasi utente.

Proprio in queste ore, AVAST Software ha rilasciato la nuova versione della propria suite di protezione, la tanto attesa versione 6. Il pacchetto include tre soluzioni: Avast 6 Free Antivirus, Avast 6 Pro Antivirus e Avast 6 Internet Security. In attesa di provare le versioni a pagamento, ecco le novità introdotte nella versione gratuita.

Sebbene l’interfaccia grafica non abbia subito grandi trasformazioni, Avast 6 Free Antivirus introduce diverse novità.

Per iniziare parliamo di Avast! Auto Sandbox, uno spazio virtuale dove il programma isola automaticamente gli elementi considerati pericolosi, in modo che non possano eseguire codice dannoso sulla macchina. Questa è una delle funzioni più interessanti, in quanto permette di non danneggiare il sistema operativo e ne garantisce il corretto funzionamento.

Altra novità è Avast! WebRep, una barra aggiuntiva per Firefox e Internet Explorer che permette di valutare l’affidabilità dei siti in base alla segnalazione degli utenti della community di Avast. Potrete così essere sicuri di visitare siti privi di virus e altri tipi di contenuto dannosi. Sempre per quanto riguarda i siti web, esiste la funzione Script Shield che consente di rilevare il codice dannoso nelle pagine web, bloccandone così l’accesso.

Avast 6 Free Antivirus ha finalmente piena compatibilità con i sistemi operativi Windows Vista e Seven a 64 bit. Gli sviluppatori hanno reso la suite ancora più leggera, riducendo del 20% il peso dell’installazione. Per il download vi invito a visitare la pagina ufficiale.

Autore

Kamil Molendys è il fondatore de Il sito blu. È uno studente di Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi di Salerno.