Apple intenzionata a trasmettere i programmi TV su iPhone

La notizia arriva direttamente dal Wall Street Journal. Secondo la famosissima testata giornalistica statunitense, Apple sembra aver iniziato le trattative per portare la TV sui propri dispositivi. Dalle prime informazioni, il gigante di Cupertino è già in contatto con le principali emittenti televisive americane ed ha intenzione di portare la televisione sull’iPod, offrendo così una visone dei contenuti direttamente online.

apple-tv-iphone

La notizia arriva direttamente dal Wall Street Journal. Secondo la famosissima testata giornalistica statunitense, Apple sembra aver iniziato le trattative per portare la TV sui propri dispositivi.

Dalle prime informazioni, il gigante di Cupertino è già in contatto con le principali emittenti televisive americane ed ha intenzione di portare la televisione sull’iPod, offrendo così una visone dei contenuti direttamente online.

Mentre Fox e CNN non sembrano interessate alla proposta, Disney ABC e CBS sono di tutt’altro avviso e dal 2010 dovrebbero iniziare ad offrire i contenuti trasmessi in TV anche sui dispositivi Apple. Il tutto ovviamente avverrebbe pagando un abbonamento mensile.

La realizzazione del progetto porterà a grandi spese ma Apple sembra intenzionata a continuare. Sarebbe una bella mossa, considerando il grande successo dei contenuti in streaming in questo periodo.

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti
Leggi

Il Googlefonino: Nexus One pregi e difetti del nuovo rivale dell’iPhone

Il 5 gennaio è stato presentato Nexus One, il primo smartphone distribuito da Google. Costruito da HTC con sistema operativo Android, esso presenta caratteristiche tecniche di alto livello e nasce come rivale indiscusso dell’iPhone di Apple.Presente già sul mercato di Usa, Gran Bretagna, Singapore e Hong Kong è possibile acquistarlo in rete con prezzi che vanno da 529 dollari senza alcun contratto con nessun operatore o con contratto T-Mobile a 179 dollari.