Aggiornare automaticamente WordPress su server Aruba

Wordpress Autoaggiornamento

Wordpress Autoaggiornamento

Recentemente WordPress ha incluso la funzione di autoaggiornamento della piattaforma che permette di aggiornare la versione attuale in modo molto semplice e veloce.

Tuttavia l’autoaggiornamento ha portato parecchi problemi agli utenti di Aruba che si sono visti il proprio sito inaccessibile. Per quanto riportato sul sito ufficiale di WordPress.it:

Aruba utilizza SuExec per gestire i permessi dei file e delle cartelle.

L’aggiornamento automatico provvedeva a cambiare i permessi dei file alla fine della procedura di aggiornamento mettendo permessi 0644 e cambiava i permessi delle cartelle a 0755, questo comportava il non funzionamento del blog dopo l’aggiornamento automatico.

Per risolvere il problema, dopo aver aggiornato WordPresssu hosting Aruba, è necessario modificare il file wp-config.php aggiungendo queste due righe:

define('FS_CHMOD_FILE',0755);
define('FS_CHMOD_DIR',0755);

Solo in questo modo il nostro sito sarà nuovamente accessibile!

0 Shares:
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbero Interessarti